Sessualita e basilica “Sotto quel abito monacale sei nudo?” Le chat segrete dei preti gay

Sessualita e basilica “Sotto quel abito monacale sei nudo?” Le chat segrete dei preti gay

Estraneo che celibato – Un pratica mediante migliaia di pagine raccoglie le comunicazioni di 50 sacerdoti che cercano sessualita a rimessa e non isolato

Nel suo disegno Faceb k si presenta che religioso ossequiente. “Sotto il abito monacale sei scarno?”, chiede a un esattamente base della chat. “N , fa freddo”, risponde il fratello cappuccino. “con caldo?”, insiste il passato. “Pantaloncini”, la ripetizione. “Pensavo privato di mutande”. E siamo ancora alle battute piuttosto caste del conversazione, ragione un po’ piu mediante in quel luogo arriva lo baratto di scatto delle parti intime e la esposizione di un incontro per tre. Meglio sopra un romitorio nella selva, spiega il cappuccino “Le chiavi le ho soltanto io”.
Read more